L’Ordine dei Medici a supporto del Progetto AdS

In forza del lavoro svolto sul territorio pavese nell’ultimo biennio, il Progetto AdS raccoglie l’importante intesa con l’Ordine dei Medici provinciale, presieduto dal dott. Giovanni Belloni, garantendo l'adesione al protocollo istituzionale di intesa in qualità di partner del progetto attività di sensibilizzazione, informazione a favore del progetto e supporto alle azioni formative sul tema del consenso informato.

Il Presidente dell'Ordine dei medici dott. Giovanni Belloni, presente all'incontro dibattito di mercoledì 31 ottobre a Pavia, ha confermato che l'intesa con la Rete AdS sarà formalizzata all'interno del rinnovato Protocollo Interistituzionale per la realizzazione di un sistema integrato di protezione giuridica e prevede l'impegno dell'ordine in tre direzioni:

  1. Adesione al protocollo d'intesa interistituzionale: il protocollo d'intesa è attualmente in fase di ristesura da parte dell'ufficio di protezione giuridica della ASL in collaborazione con la rete AdS
  2. Sensibilizzazione e informazione: diffusione del materiale informativo della Rete AdS a tutti i medici di base della Provincia (già operativo)
  3. Formazione: disponibilità dell'ordine a supportare azioni formative sulla problematiche del consenso informato per le cure sanitarie.

L'intesa con l'ordine dei medici della provincia rappresenta un risultato particolarmentesignificativo nell'ottica di consolidare una rete informativa e di sensibilizzazione territoriale.

In allegato riportiamo l'informativa ai Medici di Base sul Progetto AdS da parte del Presidente dell'ordine stesso.

 

Iscrizione Newsletter